News

Chimenti: "Italia può essere ripescata". Membro UEFA smentisce: "Non è vero"

Il Presidente della Federgolf italiana Chimenti ai microfoni di Rai Radio 1 apre alla possibilità che l'Italia venga ripescata ai mondiali, ma un membro UEFA smentisce

Secondo il Presidente della Federgol Franco Chimenti la nazionale dell'Italia, con la probabile esclusione dell'Ecuador, potrebbe essere ripescata per i mondiali. Questo è quanto asserito da quest'ultimo ai microfoni di Rai GR Parlamento nel corso di “La politica nel pallone”:

"Se così fosse, a quel punto bisognerebbe pensare alla nazionale che dovrebbe sostituirlo. C’è una regola Fifa che parla di ripescaggi e della squadra più in alto nel ranking: e questa è sicuramente l'Italia".

Dichiarazioni che hanno creato un certo clamore nella giornata di oggi, ma sempre a Radio Rai 1 Evelina Christillin, membro Uefa, ha smentito ogni possibilità a “Un giorno da pecora”, come riporta Sportmediaset:

“Non è vero che stiamo per esser ripescati ai Mondiali di calcio anche nel caso l'Ecuador venisse espulso. In caso, a rientrare sarebbe una sudamericana. Insomma, non c’è nessuna possibilità che l'Italia giochi il prossimo Mondiale”.

LEGGI ANCHE: Flachi: "La Fiorentina ha spianato la strada alla Sampdoria, non ha fatto..."

LEGGI ANCHE: Turci: "Sampdoria-Fiorentina? Ieri si sono visti i limiti dei viola, cioè..."

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mercato, stretta per Vicario: contatti avviati