Beltran (ph. G.Morini)
Beltran (ph. G.Morini)

Domani sera allo stadio Artemio Franchi andrà in scena alle ore 21.00 la sfida tra Fiorentina e Club Brugge valida per l'andata delle semifinali di UEFA Europa Conference League. Per questa partita Vincenzo Italiano avrà verosimilmente i migliori a disposizione dato che tanti dell'11 titolare nell'ultima gara di campionato disputata contro il Sassuolo la scorsa domenica sono rimasti fuori o comunque partiti dalla panchina proprio in vista di domani. Tra questi c'è anche Lucas Beltran che non è sceso in campo contro i neroverdi ed è molto probabile si veda dal primo minuto contro il Brugge. Anche i belgi hanno un trequartista molto utile alla causa come l'argentino, Hans Vanaken che può rivestire qualsiasi ruolo del centrocampo ha fin qui segnato 4 reti in Conference League e in carriera col Brugge ha oltre 300 presenze ed oltre 100 reti segnate. Vediamo i loro numeri in stagione a confronto.

L'attaccante della Fiorentina Lucas Beltran esulta per un gol segnato al Franchi
Lucas Beltran

Fiorentina, attenta a Vanaken

Grazie ai dati di Footdata.com possiamo vedere come il belga, classe 19992 abbia fin qui siglato 4 gol in Conference, uno in più rispetto a Beltràn con quasi il doppio dei tentativi verso la porta ovvero 21 di cui nello specchio 15 contro gli 11 tentativi ci cui 7 nello specchio del numero 9 viola. Anche nel dato sui dribbling è in vantaggio il belga che ne ha tentati 29 saltando l'avversario in 17 circostanze contro i 14 tentativi di Beltràn di cui 10 a buon fine.

I due nell'apporto alla manovra, dominio del belga

Vanaken come detto in precedenza può giocare non solo sulla trequarti ma anche come centrocampista centrale e dunque in alcune di queste statistiche è di gran lunga superiore all'argentino, come i passaggi, ne ha tentati 903 mandandone a buon fine 794 contro i 179 tentati da Beltràn e 149 riusciti. Il numero è molto più alto anche perchè il Brugge ha più partite di Conference nelle gambe avendo giocato due turni di spareggi in più dei viola prima di raggiungere la fase a gironi. Proseguendo possiamo notare che il belga ha anche messo a segno un assist. Entrambi crossano poco, 5 per Beltràn i tentativi e 2 soli hanno raggiunto i compagni contro i 13 tentati di cui 7 a buon fine del belga. Confronto impari nei duelli aerei dove primeggia Vanaken per 39 a 7, dato dovuto ai ben quasi 2 metri di altezza del centrocampista del Brugge (195 cm). Infine Beltràn ha recuperato palla agli avversari 36 volte mentre Vanaken 70.

 

 

 

 

 

 

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Amrabat e Arthur, lo scambio una possibile soluzione?

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi