Barone
Barone

L'atleta e tifoso viola, Leonardo Fabbri ha voluto ricordare il direttore generale Joe Barone e raccontare la giornata di oggi, alla camera ardente. queste le sue parole a Radio Bruno Toscana.

Barone ha fatto tanto per la Fiorentina, a partire dal centro sportivo

 Quasi irreale andare al Viola Park per questo evento. Provo a vedere sempre le cose positive e Barone ci ha lasciato tanto di bello, a tutti i fiorentini. A partire dal fatto che abbiamo la fortuna di poterci godere questo meraviglioso centro sportivo. Sicuramente molte scelte non erano condivise con la piazza, però come ho detto ai figli prima non sarà mai dimenticato. Ricordo pochi direttori generali così affezionati alla squadra. Questo qualifica la persona che è stata. Sarà difficile colmare il vuoto che Barone ha lasciato. Adesso siamo nelle mani di Commisso, in buone mani. Non sarà lo stesso, ma sono tranquillo e mi fido ciecamente del presidente viola

Burdisso

 

La lettera di Burdisso

È molto difficile salutarti oggi Joe, te ne sei andato troppo presto. Postando un'immagine che lo ritraeva con il Dg della Fiorentina scomparso ieri, Burdisso, il direttore tecnico viola ha poi aggiunto: "Avevi ancora tanto da dare alla tua famiglia e alla tua Fiorentina. Sei stato un esempio di passione e determinazione, ho potuto lavorare e crescere insieme a te. Hai una splendida famiglia che porterà sempre in alto il tuo nome. Ti sarò sempre grato per avermi fatto fare parte della famiglia Viola. Tutti insieme daremmo il massimo per onorarti come lo meriti.Spero che tu sia con Diego, il tuo idolo, a parlare di calcio. Riposa in pace, Joe

 

Quanta qualità a destra per la Fiorentina, chi è più forte tra Kayode e Dodo?
VIDEO F1 | La Curva Fiesole canta per Joe Barone alla camera ardente

💬 Commenti