News

Caso Plusvalenze, la FIGC respinge il ricorso della Procura

La Procura aveva presentato ricordo alla Corte d'appello della FIGC per il caso plusvalenze, ma questi ha respinto tutto

La Corte d'appello della FIGC ha respinto il ricorso presentato dalla Procura federale sul caso plusvalenze, confermando dunque la sentenza di primo grado del Tribunale federale che, lo scorso 15 aprile, aveva prosciolto Juve, Napoli e altre 9 società, oltre a 59 dirigenti tra cui Aurelio De Laurentiis e Andrea Agnelli. 

Nelle motivazioni era emersa l'impossibilità di stabilire un metodo oggettivo di valutazione del valore di mercato di un calciatore. A riportarlo è sportmediaset.it.

LEGGI ANCHE: Affibbiato (biglietteria Fiorentina): "Ecco quanti venduti contro la Juve"

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, Dragowski ha scelto la futura squadra: non è spagnola

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Vitale: "Se la Fiorentina avesse preso Berardi... Torreira? Io farei così"