Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)
Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)

Continua il conto alla rovescia per il calcio d'inizio di Viktoria Plzen-Fiorentina: i due allenatori - Miroslav Koubek e Vincenzo Italiano - stanno studiando le mosse e gli uomini giusti per portare a casa il primo round dei quarti di finale di UEFA Conference League. Ecco le probabili formazioni del match, secondo quanto raccolto dalla redazione di FiorentinaUno.com

Viktoria Plzen-Fiorentina, in difesa pochi dubbi per Italiano: occhio alla sorpresa Sottil

Tra i pali, pochi dubbi: c'è Terracciano. La difesa - salvo sorprese - dovrebbe essere composta da Kayode, Quarta, Ranieri e Biraghi con Parisi e Dodo' che sperano in un ripensamento last minute da parte di Italiano. In mezzo, spazio a Bonaventura e Mandragora, con Duncan che insegue; in attacco, se i vari Beltrán, Nico González e Belotti sembrano avere la certezza della titolarità, a sinistra la bagarre è più aperta che mai con Sottil, Ikonè e Kouame che si giocano l'ultima maglia. Occhio alla mina vagante Barak a partita in corso. Di seguito le probabili formazioni delle due squadre: 

VIKTORIA PLZEN (3-4-2-1): Jedlicka; Hranac, Jemelka, Dweh; Souaré, Cerv, Kalvach, Cadu;  Vydra, Sulc; Chory. All. Koubek.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode/Dodo', Quarta, Ranieri, Biraghi - Mandragora/Duncan, Bonaventura - Kouamé/Ikonè/Sottil, Beltrán, González - Belotti. 

Riccardo Sottil in campo con la Fiorentina
Riccardo Sottil in campo con la Fiorentina

Viktoria Plzen-Fiorentina, il pronostico di Tomas Repka

La classifica della Serie A non può essere un punto di riferimento per calcolare la forza della Fiorentina: solo un pazzo sottovaluterebbe il calcio italiano. La chiave tattica, secondo me, per il Plzen sarà la difesa. Non dovranno lasciare assolutamente spazi perché gli italiani non ti perdonano. Io credo che al Viktoria vada bene anche il pareggio, ma mi piacerebbe che vincesse la partita di domani, anche perchè renderebbe il ritorno molto interessante. La mia Fiorentina al Franchi in casa batteva quasi tutti, a Firenze c'è un tifo incredibile. Lo stadio non è moderno, probabilmente è anche poco accogliente, ma la squadra riesce a sfruttare al meglio il calore del proprio pubblico. Chi vince? Spero solo che siano due partite aperte e con tanta qualità. Non sarà facile per il Plzen, perché la Fiorentina ha una rosa forte, esperta e piena di calciatori di livello internazionale, e penso che saranno loro ad andare avanti. Ma vorrei sbagliarmi…

Belotti, i gol non arrivano ma c'è tanto lavoro dietro: cosa filtra sul suo futuro
Trevisani: "Juventus-Fiorentina? Evidente chi ha giocato meglio..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi