Questa mattina a La Nazione, Benedetto Ferrara ha come sempre scritto alcune righe sulla Fiorentina. La vittoria viene definita "Svitol esistenziale".

Continua così

 Ferrara replica: "Certe partite a questo servono, oltre che a cancellare falsi passi imprevisti. Benvenuto Lucas, attaccante argentino passato in due lampi da unn’è bono a nuovo Batistuta, da mi ricorda il Tanque Silva a somiglia a Lautaro Martinez. E poco importa se giocavi contro la squadra B del dopo lavoro ferroviario di Quarrata.

italiano

Chiude in questo modo

"No, non conta, perché un anno fa la Fiorentina ha fatto fatica contro squadre improbabili dai nomi impronunciabili mentre questa volta la partita è finita subito e quasi tutti hanno avuto il loro momento di gloria".  Poi Ferrara conclude con le critiche ad Italiano: "Fare l’allenatore è un po’ come essere l’assessore al traffico: quando la tua macchina scorre fluida sull’asfalto non lo applaudi, quando sei incastrato a Porta a Prato qualche imprecazione gliela giri volentieri. Sempre con rispetto, sia chiaro".

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, che lavoro del vivaio: Pierozzi da la maglia a...

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi