News

Ex viola, Behrami via da Napoli perché mi rubarono...

L'ex calciatore e centrocampista di Fiorentina, Napoli e diversi club ha parlato di un triste episodio accadutogli a Napoli che lo porto ad abbandonare il club

L’ex centrocampista della FiorentinaValon Behrami, ha raccontato in una intervista al quotidiano svizzero Blick un aneddoto sulla sua esperienza a Napoli, città nella quale ha passato le stagioni 2012/2013 e 20123/2014 dopo l'esperienza in maglia viola. 

Ecco l'episodio:

“Ero in macchina e ho notato che qualcuno mi seguiva. Mi hanno rotto lo specchietto, ho abbassato il finestrino e mi hanno puntato una pistola alla testa. Un vero shock. Mi hanno rubato anche l’orologio. Uno indossava una calza in testa, l’altro l’ho visto e sono andato alla Polizia a denunciarlo, identificando il ladro, come avviene nei film. Ma nei due/tre mesi prima del processo ho ricevuto minacce dalla famiglia di quest’uomo. Un giorno andai dal parrucchiere con mia figlia e mi rubarono l’auto. A quel punto ho detto: basta, voglio andarmene da qui”

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Lazio, continuano le polemiche