Foto di Giacomo Morini
Rassegna stampa

Modulo, c'è un dato negativo: Italiano vara due soluzioni

Per far fronte alla dura crisi vissuta di recente, Vincenzo Italiano sta attuando due soluzioni diverse per la Fiorentina

Non è più un segreto, ormai, che la Fiorentina di Vincenzo Italiano abbia attuato di recente un netto cambio di modulo per fare fronte alla crisi vissuta in fatto di risultati: dal 4-3-3 al 4-2-3-1.

Anche perché, purtroppo, stando a quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio, ad oggi la Fiorentina è la squadra che fa più passaggi all’indietro (il 17%) e quella che ne fa meno in avanti (il 26%) in Serie A. Un dato piuttosto preoccupante rispetto allo scorso anno ed alla quale mister Italiano ha provato a rimediare attraverso alcune soluzioni sperimentando, per l'appunto, il 4-2-3-1 ma con due soluzioni diverse.

Entrambe vedono coinvolto il duo Amrabat-Mandragora davanti alla difesa ma con uno tra Barak e Jovic nel ruolo di trequartista. Uno scenario che, molto probabilmente, sarà riproposto domani sera in Scozia contro gli Hearts.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Gonzalez, pochi minuti in campionato: sarà titolare contro gli Hearts?