Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a TMW Radio, Stefano Impallomeni ha parlato dell'andamento della partita della Fiorentina ieri sera contro il Bologna di Thiago Motta allo stadio Dall'Ara, terminata con la netta vittoria dei padroni di casa per 2 reti a 0 con un Orsolini ispiratissimo. 

“La squadra attraversa una notevole fase di rigetto”

Queste le sue parole: “Malissimo i Viola: mi sembra ci sia una fase di rigetto notevole. Ci sono molte cose che non vanno. La squadra si è un po' impantanata nella ricerca dell'attaccante, ma non c'è stata abbastanza lucidità nella costruzione della rosa. Italiano, poi, cambia sempre formazione senza dare un minimo di continuità. E' una squadra che noi tutti critichiamo, ma dobbiamo chiederci qual è il suo valore.”

Riccardo Orsolini, protagonista ieri sera
Riccardo Orsolini, protagonista ieri sera

Le parole di Marchini sulla partita di ieri 

"Ieri ha vinto la squadra che ha giocato meglio. La Fiorentina invece è in difficoltà mentale e fisica. Il Bologna ha continuità di rendimento mentre i viola sono su un'altalena. La rosa della Fiorentina in questo momento è superiore ma dal punto di vista dei risultati sta meglio il Bologna. La Fiorentina sta pagando la difficoltà di Nico, Arthur e Bonaventura. Ieri si è visto un divario tra le due squadre clamoroso, pur sapendo che la rosa viola resta migliore. Ora serve tranquillità perché la stagione è ancora lunga e gli obiettivi sono tanti. Italiano sta affrontando il periodo più difficile della sua carriera. Non credo che Italiano sia rimasto senza idee, mi sembra più che altro che sia rimasto senza giocatori. I risultati arrivavano soprattutto quando Bonaventura e Nico facevano girare la squadra. Il calendario della Fiorentina sarà sicuramente stimolante, ma soprattutto difficile."

Zaccagni, ecco l'altro club che prepara l'assalto per giugno
Ex Fiorentina, Luis Muriel sbarca all'Orlando City: l'annuncio

💬 Commenti