News

Pagelle F1, Lecce-Fiorentina 1-1: un Kouame favoloso rimette in sesto la partita

I giudizi della redazione di FiorentinaUno.com sul match del Franchi tra Lecce e Fiorentina

Terracciano 6: Ammonizione evitabile. Sul gol incolpevole. Per il resto prova sufficiente, senza picchi positivi o negativi.

Dodò 6: All'inizio dura fatica a prendere le misure, viene pure ammonito. Poi la sua prestazione va trasformandosi. Sufficienza più che meritata.

Quarta 6.5: Il migliore della retroguardia gigliata. Vince i contrasti e imposta le ripartenze. Fondamentali, ai fini del risultato, almeno un paio di chiusure. L'ammonizione presa ci sta, ma non influisce sul giudizio dato.

Igor 5: Lascivo nella marcatura a uomo. Questa sua mancanza costa alla Fiorentina anche lo svantaggio. Milenkovic 6: La sua prestazione opposta a quella del brasiliano. E questo si vede. Secondo tempo dove la Fiorentina non ha subito nella zona dei due centrali. 

Biraghi 5: Anonimo. Marcare a uomo non è il suo forte. Male anche sui cross, che sbattono sempre sull'uomo di fronte.

Mandragora 5+: A parte l'unico tiro della Fiorentina durante il primo tempo, la sua prova lascia molto a desiderare. Troppi palloni persi e un ammonizione data dalla poca lucidità. Duncan: S.V.

Bonaventura 5+: Prestazione incolore. Stop e passaggi sbagliati. Letture offensive che lasciano a desiderare.

Barak 5+: Anche lui incolore. Non incide né tecnicamente né fisicamente. Almeno, a differenza di Bonaventura, calibra bene i passaggi.

Kouame 7: Ha fatto la differenza, e non solo per il gol. Il migliore in campo dei suoi. Ottimi nei ripiegamenti e nelle chiusure difensive. Davanti trova la rete del pareggio e aiuta i compagni col suo dinamismo. Ikoné: S.V.

Gonzalez 6-: Qualcosa fa, ma l'uomo non lo salta (se ci riesce, con difficoltà). A tirare verso la porta ci prova e impegna anche Falcone con un tiro inaspettato. Né la sua prova migliore né la sua peggiore.

Jovic: S.V. Cabral 6: Peccato per il gol annullato. Lotta su ogni pallone e serve l'assist a Kouame per la rete del pareggio. Bravo nel tenere palla e nel far salire la sua squadra.

Italiano 5: I cambi influiscono a metà. Deve dare maggiore libertà creativa e maggiore fiducia ai suoi calciatori. Sono loro che, per l'ennesima volta, riescono a raddrizzargli una partita non ben preparata.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Kouame: "Ci è mancata la cattiveria, specialmente nel..."
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.