Stevan Jovetic, ex giocatore della Fiorentina, attualmente è attaccante dell'Olympiakos, la squadra greca che la viola dovrà affrontare la sera del 29 maggio nella finale di Conference League. Proprio a proposito di questo, e del suo bel ricordo di Firenze, il calciatore ha parlato nel corso di un'intervista rilasciata a La Repubblica.

Le parole di Jovetic

I 5 anni passati in viola non si dimenticano, è impossibile. Dovessi segnare alla Fiorentina non esulterei. Anche se è una finale europea, come potrei? Bello. Anzi, molto bello. Una partita del genere contro la “mia” Fiorentina sarà davvero emozionante. Questa è una città che mi ha dato molto. E la Fiorentina è una squadra che mi ha regalato altrettanto. Con la maglia viola ho trascorso cinque anni meravigliosi. Tutto questo uno come me non lo dimentica

La possibilità (sfumata) di tornare alla Fiorentina

 Già. Ma è il passato. Piuttosto sa una cosa? Io seguo sempre le partite della Fiorentina. È una squadra forte e quando la vedo giocare bene sono ancora molto felice

l punti di forza della viola


Conosco la loro forza e le qualità che dovremo limitare. I singoli hanno grandi qualità. Vincenzo Italiano è davvero bravo, anzi forte, come si direbbe per un calciatore

l punti di forza dell'Olympiakos


Questi li teniamo per noi. Meglio non dire nulla. Speriamo di farli vedere in partita

campo

se vuoi approfondire le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina, nuovo tentativo per Gudmundsson? Lui vorrebbe restare in A...
Osimhen rischia di saltare la Fiorentina. Ecco qui tutti i dettagli

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi