Bonaventura Nzola Arthur (ph. G.Morini)
Bonaventura Nzola Arthur (ph. G.Morini)

All'interno dello scacchiere di Italiano, Arthur risulta essere una risorsa fondamentale. Malgrado il calciatore stia attraversando un periodo non del tutto positivo a causa di un infortunio che gli ha impedito di scendere in campo in occasione della sfida contro il Lecce, Artur risulta essere un tassello fondamentale all'interno del mosaico viola. Il cuore e la mente della Fiorentina: così lo ha descritto Stefano Cecchi nella sua rubrica del mercoledì su La Nazione.
 

Arthur

 


La situazione di Arthur
 


L'infortunio che penalizza il giocatore potrebbe imporgli di saltare anche la sfida contro il Frosinone. Malgrado la lontananza dal campo, Arthur è ancora essenziale nell'ecosistema viola. Nella rubrica di oggi “Manca l'amalgama”, Cecchi scrive: "È una legge che nel mondo dello spettacolo conoscono da sempre. Prendi un copione e un gruppo di attori, dalli in mano a un regista scarsino e poi affidali a un grande del mestiere come Visconti o Sergio Leone. Sembrerà di vedere due film diversi. Magari è solo una suggestione, ma a me pare che la Fiorentina afona di questo periodo stia a lì a suggerirci come questa legge valga anche nel Calcio. O quantomeno valga nel calcio che ha in testa mister Italiano. Se nella Fiorentina non funziona il »regista»

Le prossime tre partite saranno una sfida per la Fiorentina per cambiare rotta
Kurt Hamrin: L'idea di dedicare una tribuna del Franchi a Uccellino

💬 Commenti