News

Ancora Vlahovic: "Combatto sempre per la squadra. La storia del figlio del presidente serbo è tutta una falsa"

Ecco altre dichiarazioni di Vlahovic fatte in un'intervista a un quotidiano serbo.

03.01.2022 12:00

Ecco altre dichiarazione di Vlahovic rilasciate in un'intervista al quotidiano serbo Politika.

Sulla storia che dietro al suo agente ci sia il figlio del presidento serbo:Questa è una sciocchezza. Non guarderei indietro a storie che non sono vere”.

Sulla famiglia e gli amici di una vita: “La mia famiglia viene prima di tutto. Genitori e sorella. Sono molto legato alla mia famiglia. Il loro amore e supporto significano molto per me. Nei momenti non facilissimi, quando tutto sarebbe potuto passare dall'altra parte, quando ero completamente sopraffatto dalle emozioni, quando attraversavo i momenti più difficili, i miei migliori amici erano lì. In momenti non facilissimi tutti, soprattutto un giovane calciatore che si trova in un altro Paese, hanno bisogno di persone che possano aiutarlo ad affinare determinate forze o a muoversi attraverso determinate aree problematiche. Questi sono i miei amici di una vita. Non dimentico le persone che erano al mio fianco quando è stato difficile per me. Senza di loro, padre Miloš, madre Gordana e sorella Anđela, i nonni, tutto sarebbe sicuramente diverso e più difficile. Sono fortunato ad essere circondato da brave persone che mi danno sempre una bella energia”.

Sull'impegno che ci mette sempre: “Alcune persone finora hanno avuto un'immagine sbagliata di me, essendo prepotente o arrogante. Combatto sempre per me e per la mia squadra in campo. Forse le mie reazioni a volte sono esagerate, ma tutto quello che faccio, lo faccio al servizio della mia squadra per ottenere i migliori risultati possibili. Entro in ogni partita con molta emozione e fuori dal campo sono una persona completamente diversa. Non ho avuto problemi a scendere le scale, se è per il mio bene”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter