Foto di Giacomo Morini
News

Jovic: "Italiano? Avevo bisogno di un allenatore come lui. Fiorentina? L'ho scelta per le sue ambizioni"

Queste le parole ai microfoni di DAZN dell'attaccante della Fiorentina

A DAZN ha parlarto Luka Jovic. Ecco le sue dichiarazioni:

“Obiettivi? Non so quanto possa parlarne io. Penso solo che i tifosi della Fiorentina meritino molti successi. Vorrei vincere la Conference League. Europa? Spero che la Fiorentina ci vada con continuità. Ruolo? Ci vuole del tempo ad abituarsi a nuovi meccanismi. Real Madrid? Allenandomi con grandi campioni ho acquisito esperienza. Scegliere la Fiorentina? Perché ha ambizioni ed è l'unica in Italia ha giocare un calcio offensivo. Italiano? Avevo bisogno di uno come lui, che mi spingesse a dare il massimo. A Firenze ci sono stati molti calciatori balcanici. Adesso siamo tre serbi. Vorrei almeno replicare i passati successi”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Kokorin, ACF offre 2 mln per la rescissione