News

Antognoni: "Noi con gli arbitri potevamo parlare. Fiorentina? Difficili match"

Ai microfoni della stampa presente a Coverciano l'ex viola Giancarlo Antognoni ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla classe arbitrale italiana e sulla Fiorentina

Intercettato dai microfoni di Radio Bruno Pentasport, tra la stampa presente a Coverciano all'evento di presentazione del libro "Concetto Lo Bello, storia e momenti di vita trattiu dall'archivio di famiglia", l'ex viola Giancarlo Antognoni ha rilasciato alcune dichiarazioni sugli arbitri italiani e sul finale di stagione dei viola:

Classe arbitrale italiana peggiorata? Prima con l'arbitro il rapporto era più amichevole. Oggi è più influenzato. Prima era più istituzionale, comandava lui. Oggi i rapporti sono meno amichevoli. Ho visto un po' di amici oggi, anche se sono alcuni invecchiati - ride, ndr”.

Fiorentina? Ha il destino nei suoi piedi, più che nelle mani. Due partite difficili l'aspettano, il destino è condizionato chiaramente dai suoi avversari che non regaleranno nulla”.

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, viola su Baiaram? L'allenatore stizzito: "No comment"

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, Tottenham riavvia i contatti con Amrabat: anche un'italiana

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Mercato Fiorentina, l'agente di Meret ha incontrato il Napoli: cessione?