Simon Kjaer
Simon Kjaer

Stefano Pioli ha ancora una volta a che fare con un'emergenza nel reparto arretrato in casa Milan: con Theo squalificato e Kalulu infortunato, restava da capire se Simon Kjaer - uscito anzitempo nella partita della sua Danimarca contro la Svizzera - sarebbe riuscito a recuperare per Firenze. Ecco il report dell'ultim'ora offerto da Pianeta Milan

Fiorentina-Milan, Pioli non potrà contare su Simon Kjaer

Stefano Pioli, allenatore rossonero, non sapeva se avrebbe potuto contare o meno sulla presenza di Simon Kjaer. Il difensore centrale classe 1989, infatti, aveva accusato dei problemi fisici sabato scorso, durante l'amichevole Danimarca-Svizzera 0-0 al 'Parken' di Copenaghen, uscendo al 65' […] Kjaer non sarà convocato per Fiorentina-Milan. Salterà il match contro i viola di Vincenzo Italiano a scopo precauzionale. Al suo posto, potrebbero essere chiamati in Prima Squadra o Davide Bartesaghi o Jan-Carlo Simic dalla Primavera di Ignazio Abate.

Stefano Pioli sulla panchina del Milan
Stefano Pioli sulla panchina del Milan

Pioli alle prese con la solita emergenza difensiva

La grande sfida di sabato sera è ormai alle porte: Fiorentina e Milan si affronteranno in un duello che mette in palio punti pesantissimi per ambedue le formazioni. Se Italiano potrà scegliere tra molte alternative in ogni zona del campo, Pioli dovrà ancora una volta vedersela con l'emergenza infortunati in difesa, a cui si aggiunge anche la pesante squalifica di Theo dopo il contestato cartellino giallo a Verona. Al centro della difesa, dunque, con Kjaer fuori, ci saranno Tomori e Gabbia. Con la Roma alle porte - in Europa League - l'allenatore emiliano spera di non perdere altri pezzi pregiati. Quello con la Fiorentina è soltanto il primo di una lunga serie di incontri ravvicinati che diranno molto sul finale di stagione rossonero.

Fiorentina, il futuro è adesso: testa alla fine della stagione
Clamoroso Tonali: avrebbe scommesso anche in Inghilterra

💬 Commenti