News

Berti: "La Fiorentina è un club importante, mi ha voluto con insistenza"

Ha parlato il nuovo acquisto Tommaso Berti, che si è soffermato sul perché ha scelto Firenze

22.09.2022 13:40

Acquistato dalla Fiorentina nell'ultima sessione di calciomercato dal Cesena, Tommaso Berti, talento classe '04, ha rilasciato un'intervista all'interno dell'edizione odierna de La Nazione. 

Questele parole del centrocampista della Fiorentina Primavera: "L’impatto è stato buono, non potevo chiedere di meglio: i compagni mi hanno accolto bene e sto già iniziando a conoscere Firenze".

Cosa hai visitato di Firenze?
"Il centro, ne sono rimasto affascinato. Nel mio primo pomeriggio libero sono andato da solo in piazza Duomo e mi sono gustato un toast e una spremuta mentre ammiravo le bellezze della cattedrale e del battistero".

I tiri dalla distanza sono la tua specialità?
"Di solito non faccio tanti gol, ma spero di smentirmi a Firenze. A me piace un gioco dinamico, in cui possa sfruttare entrambi i piedi".

Ha mai pesato l'etichetta di predestinato?
"No, anzi. Avendo fatto tutto il settore giovanile bianconero fino alla prima squadra era normale avere aspettative. Il mio sogno era quello di giocare un giorno al Manuzzi e ci sono riuscito".

Com'è nata l'idea di trasferirsi alla Fiorentina?
"La Fiorentina è un club importante, con tutto rispetto per Milan e Torino che mi avevano cercato: i viola mi hanno voluto con insistenza".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
ACF, Igor nel mirino della Juventus, in estate possibile offerta