News

Benedetto Ferrara: "Amare e tifare per la nostra amata Fiorentina"

Nel suo consueto commento Benedetto Ferrara si è soffermato sulla prima vittoria in campionato da parte della Fiorentina

20.08.2022 12:40

Ecco parte del consueto commento di Benedetto Ferrara sulla Nazione: “Per la vittoria con la Cremonese, importante per i tre punti presi all’ultimo respiro ma pur sempre undici contro dieci contro una neo promossa, c’è chi parla di trionfo. Occhio. Perché in caso di terzo scudetto che facciamo? Ma questo auto doping emotivo è figlio dei tempi. D’altra parte il social media manager di un calciatore che scrive «Grandi, avanti così» in caso di vittoria e «Non è andata come volevamo, adesso al lavoro e testa alla prossima sfida» fa il suo mestiere ma la fantasia non sembra ammessa. Sono tempi duri: le bollette che rincarano, la meteorologia impazzita, una campagna elettorale mescolata al calcio mercato. E tra un chi si compra e un chi si vota non resta che godere di ciò che ancora ci è permesso: amare e tifare per la nostra amata Fiorentina. Per tutto il resto c’è Tulv, e molta immaginazione”.

 

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Ex obiettivi, Il Lecce vicino all'accordo per Umtiti