News

DE SIERVO: “I giocatori ormai hanno voltato le spalle ai club e in un momento economico difficile rifiutano i rinnovi per guadagnare di più altrove”

15.11.2021 12:30

L'amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, nel suo intervento al Social Football Summit, ha parlato anche dei giocatori che arrivano in scadenza di contratto, contestualizzando il tutto alla crisi economica del mondo del calcio:

"Più che il miliardo abbondante che è stato perso causa Covid, è stato un grosso problema l'atteggiamento dei giocatori che in un momento di difficoltà si sono girati dall'altra parte e hanno rifiutato i rinnovi lasciando le proprie squadre in difficoltà per andare a guadagnare di più. E per i club non ci sono strumenti per fermare la volontà di giocatori e agenti. Stiamo cercando di rinnovare il contratto collettivo con i calciatori nel quale chiediamo un po' di flessibilità in questo senso, ma stiamo trovando grandi resistenze. I giocatori, che sono dei privilegiati, dovrebbero tenere conto anche dei risultati economici dei propri club".

Commenti

TEBAS: “La Serie A è la competizione europea che più si può avvicinare alla Premier League. Per farlo va cambiata la governance..”
CANNAVARO: “Per l’Italia c’è stato un calo fisico naturale. Sono sicuro però che stasera ce la faremo”