Nardella Commisso (ph. G.Morini)
Nardella Commisso (ph. G.Morini)

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella questa mattina ha rilasciato un'intervista a Firenzedintorni.it di Radio Bruno nel corso della quale è tornato ad esprimersi sul tema Franchi.

 

 

Nardella



Le parole del Sindaco

 



Queste le dichiarazioni del Sindaco di Firenze rilasciate a Firenzedintorni.it: "La Fiorentina è patrimonio di tutti. Tirarla per la giacchetta per i propri interessi è un grave errore e uno sgarbo ai tifosi, con cui mi sono confrontato senza problemi. Il fatto che si sia aperto il dialogo è importante. Un intero campionato al Franchi è un bel risultato. Ognuno poi ha le sue idee, Salvini ha lanciato la sua idea. Il Sindaco lavora con gli strumenti che ha. Il Franchi non si poteva demolire. Si poteva abbandonare? A Roma sono anni che si parla del Flaminio. Ma andate a vedere in che condizioni è! Al posto del campo ci sono piante e alberi. Noi questo non ce lo possiamo permettere"

Sul fronte, invece, dei rapporti con la societa Dario Nardella ha affermato:"Ho sentito subito Barone e i rapporti con la società sono caratterizzati dalla collaborazione e dalla disponibilità. Questa notizia l'hanno accolta con felicità. Io non ho mai nascosto la mia stima per Commisso, è appassionato e ambizioso. Io credo che il progetto del Franchi sia all'altezza delle ambizioni del presidente".

Calciomercato Fiorentina: Vitinha al Genoa sblocca Gudmundsson? La risposta è...
Incertezza e dubbi sul futuro di Nzola: situazione in bilico

💬 Commenti