Alle 15.00 di oggi allo Stadio Olimpico Grande Torino andrà il scena la sfida tra i granata guidati da Ivan Juric e l'Udinese di Gabriele Cioffi. Situazioni di classifica opposte per le due squadre, il Torino punta la vittoria per alimentare sogni europei, l'Udinese per scacciare i venti di bassa classifica.

L'allenatore del Torino Ivan Juric
Ivan Juric

Come ci arrivano le due squadre

Il Torino arriva a questa partita con 3 risultati utili consecutivi: la vittoria con l'Atalanta, il pareggio col Frosinone e la vittoria sull'Empoli. Queste partite hanno una cosa in comune, la rete inviolata, sono infatti tre partite che il Toro non subisce gol, l'Udinese è avvertita. Con una vittoria oggi gli uomini di Juric si porterebbero a ridosso del gruppetto europeo agganciando l'Atalanta che però sarà impegnata a Bologna nel medesimo orario. L'Udinese deve invece evitare di finire in zona retrocessione, da cui dista solo una lunghezza. Due punti nelle ultime tre giornate per la squadra di Cioffi e ben 9 gol subiti.

Le formazioni ufficiali:

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Soppy, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata. A disposizione: Gemello, Popa, Zima, Karamoh, Radonjic, Pellegri, Sazonov, Seck, Djidji, Vojvoda, Gineitis. All. Juric

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Ferreira, Perez, Kristensen; Festy, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Pereyra; Lucca. A disposizione: Okoye, Padelli, Masina, Zarraga, Success, Quina, Tikvic, Ehizibue, Camara, Thauvin, Kabasele, Pafundi. All. Cioffi.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/449246563846/milan-piu-vicina-la-fiorentina-che-l-inter-pioli-rischia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nico e Jack, i due carri trainanti della stagione della Fiorentina
Frosinone 1-2 Juventus: la decide Vlahovic da subentrato

💬 Commenti