Rassegna stampa

Fiorentina, con l’arrivo di Piatek i viola hanno completato tutte le priorità di mercato

I due più grandi obbiettivi in vista di gennaio erano per i viola l’acquisto di un nuovo esterno e quello di un vice-Vlahovic all’altezza. Ikone e Piatek hanno colmato le lacune

Con il colpo Krzysztof Piatek, messo a segno ieri dalla Fiorentina, il club di viale Fanti ha lasciato tutti a bocca aperta per tempistiche e rapidità nella chiusura. L’accordo, che è stato trovato con l’Hertha Berlino per il prestito con diritto di riscatto dell’attaccante polacco, ha di fatto tolto dai giochi la concorrenza di un Genoa che era ad un passo dal riportate Piatek in Serie A. Il polacco tra Genoa e Milan, ha messo insieme 26 gol in 55 partite nel nostro campionat.

La Fiorentina, che per questo mercato di gennaio oltre che di un esterno, era a caccia anche di un vice-Vlahovic da inserire all’interno del gruppo al posto di Aleksander Kokorin, destinato alla partenza, ha di fatto completato tutte le operazioni necessarie. Adesso i viola resteranno alla finestra, in attesa di capire quali saranno le eventuali opportunità che potranno presentarsi. Fonte Corriere dello Sport.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Piatek, più che un vice-Vlahovic la Fiorentina si è assicurata un vice Kokorin