Il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani ha parlato nella conferenza stampa post mercato invernale anche del successo sulla Fiorentina per 3-2 maturato negli ultimi minuti di partita. Di seguito le sue parole.

Il presidente dell'US Lecce Saverio Sticchi Damiani
Saverio Sticchi Damiani

Le parole di Sticchi Damiani

“Ho provato un'emozione fortissima al nostro gol del 3-2 contro la Fiorentina. Stavolta sono stato più prudente prima di esultare. Il finale di partita contro il Milan mi ha traumatizzato: guardavo solo l'arbitro.”

Sui movimenti del club a gennaio

“Strefezza al Como? Non abbiamo fatto quest'operazione perchè avevamo bisogno di monetizzare. Avevamo già fatto un'operazione per riequilibrare il bilancio ed è stata la cessione di Hjulmand allo Sporting Lisbona in estate. Strefezza per una serie di ragioni non era sicuro di essere al centro del progetto qui da noi quest'anno. Giocatori come Banda e Almqvist si adattano meglio al nostro sistema di gioco e finalmente ora possiamo rivederli insieme dopo tanto. Direi che i risultati già si vedono.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/110413909510/cecchi-sospetto-ci-siano-spaccature-nello-spogliatoio

 

 

 

 

 

Cecchi: "Sospetto ci siano spaccature nello spogliatoio"
Galli: "Soluzione a difficoltà è valorizzare chi è in rosa"

💬 Commenti