Aquilani
Aquilani

La Nazione si concentra sul futuro della panchina viola e chi potrebbe arrivare nel post Italiano

E' Aquilani la prima scelta per la panchina viola

Davanti a tutti c’è Alberto Aquilani, il predestinato, come lo chiamano i dirigenti viola. A Firenze il tecnico del Pisa ha tanti estimatori. Pradè e Burdisso in primis, con Joe Barone aveva instaurato un rapporto familiare. Per anni alla guida della Primavera, sa lavorare con i giovani e si ispira a De Zerbi del quale è molto amico.

Vincenzo Italiano

Piacciono anche Palladino, De Rossi e Gilardino

Voci e occhi anche su Raffaele Palladino, che bene ha fatto da quando Galliani lo ha promosso al Monza. E’ chiacchierato anche in ottica Bologna per il dopo Thiago Motta. E poi Alberto Gilardino (atteso lunedì al ‘Franchi’ da avversario), anche lui con il fascino dell’ex viola e con un buon campionato all’attivo. Infine De Rossi che però si aggiungerebbe solo nel caso di una fumata nera a fine stagione con la Roma.

Su De Rossi anche due club di Premier League

I Friedkin non hanno fatto ancora nessun passo in avanti per il rinnovo di De Rossi nonostante gli ottimi risultati, ultimo quello della vittoria nel derby contro la Lazio per 1-0. Le sue idee di calcio tuttavia cominciano a convincere molte squadre e tra queste in Italia ci pensano la Fiorentina come sostituto di Vincenzo Italiano e il Bologna se Thiago Motta dovesse lasciare a fine stagione. Anche in Europa il suo è un profilo che piace, in particolare in Premier League al Brighton che lo valuta se dovesse lasciare la panchina l'ex Sassuolo Roberto De Zerbi e il Newcastle.

Belotti, i gol non arrivano ma c'è tanto lavoro dietro: cosa filtra sul suo futuro
Sacchi attacca l'Inter: " Vincere facendo i debiti significa barare. E' da furbi arrivare a..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi