Un rientro felice a metà per Ilicic, come riporta Tuttomercatoweb:

Josip Ilicic è ritornato in campo dopo l'esclusione da parte di Damir Krznar, ex allenatore del Maribor. Krznar aveva deciso di escludere Ilicic dalla rosa, facendolo allenare da solo da fine settembre a inizio ottobre, con la promessa eventualmente di reintegrarlo quando sarebbe stato più in forma. L'ex Atalanta, di fatto, era un separato in casa e non c'era nessuna intenzione di recuperare il rapporto. Anzi, la speranza era quella di risolvere il contratto, uno dei più costosi di sempre in Slovenia e che durava fino al 2025. Krznar però è durato poco più di due settimane, sostituito da Ante Šimundža.

Ilicic la scorsa settimana è stato reintegrato in rosa, entrando nella sfida contro il Bravo di ieri. Entrambi i club erano in quarta posizione a quota 17: non è stato il migliore dei rientri per quanto riguarda il punteggio finale, visto che la partita è terminata 2-1 per gli avversari. Ilicic è entrato a circa mezz'ora dalla fine per cercare di trovare il pareggio che, effettivamente, è stato siglato da Xhuliano Skusa a metà secondo tempo, anche grazie all'assist da corner dell'ex Atalanta. A chiudere la questione però ci ha pensato Ivansek, che ha firmato il definitivo 2-1 per il Bravo.

Insomma, per Ilicic un sorriso a metà. La felicità per essere rientrato con un assist, ma anche la delusione per una sconfitta che porta il Maribor a -12 dal Celje, primo in classifica nella lega slovena.

Leggi Anche: Dove vedere in TV Fiorentina-Empoli

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Diritti TV, a DAZN-Sky quinquennio 2024-2029

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi