Sul pagine del La Nazione in edicola questa mattina troviamo le parole del giornalista Angelo Giorgetti in merito alla vittoria di ieri della Fiorentina di Rocco Commisso su una Salernitana messa in seria difficoltà dai viola.

rassegna stampa

 

Il commento

 

“Bravi tutti per la concentrazione, il rischio contro l’ultima in classifica era quello di mettere la sicura alle motivazioni. E invece no: la Fiorentina è stata in palla fin da subito e ci è restata dominando la partita. Un discorso a parte lo merita Beltran, al quale è stata concessa la possibilità di battere il rigore perché non c’era Gonzalez: gol a parte, il primo in campionato, Lucas ha mostrato fra le linee lampi da giocatore raffinato, determinato, prezioso. Si è cercato gli spazi partendo da dietro e con ottimismo ce lo immaginiamo, fra un paio di anni, in un ruolo alla Lautaro. Le caratteristiche ci sono, mancano ancora la conoscenza del calcio italiano e una maturazione fisica che dovrà passare dal potenziamento. Chiusura su Sottil, gol (bellissimo) e assist: era l’ora” .

Caressa chiede scusa a Betran, freddo sul dischetto e...
Curva Fiesole, i cori di stampo razzista potrebbero...

💬 Commenti