Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Vincenzo Italiano è intervenuto in sala stampa dopo la sconfitta contro il Sassuolo.

Italiano

Queste le sue parole

Abbiamo perso partite in maniera immeritata e altre le abbiamo vinte facendo meno, alla fine tutto si compensa. Davanti siamo numericamente pochi, mi auguro che presto si possa aggiungere qualcosa”.

“Sapevo che si poteva andare in difficoltà contro il Sassuolo, hanno Berardi, Laurientè, Pinamonti, Thorsvedt. Merito a loro e demerito a noi, martedì abbiamo un'altra partita, dovremo essere quelli del secondo tempo di oggi”.

Conclude così

“Per quanto creato è incredibilmente non segnare nemmeno un gol. Spesso non abbiamo la voglia di attaccare il primo palo e fare gol perché si aspetta la situazione più semplice sul secondo, aspettando un errore avversario che spesso non arriva”. 

“È un peccato perché la Fiorentina non vince la partita e i giocatori non rimpolpano i propri numeri offensivi, e mi arrabbio. È davvero un peccato non concretizzare questa mole di gioco. Oltre a livello numerico sugli esterni serve anche qualche caratteristica diversa da aggiungere”.

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Fiorentina, "così non Var": una squadra a due facce

💬 Commenti