Foto di Giacomo Morini ©
News

Fiorentina: Firenze si aspetta di più

Sulle pagine del CdS il primo bilancio sull'avvio di stagione della Fiorentina

23.09.2022 08:47

Con i campionati fermi per via delle Nazionali, è tempo di primi bilanci a Firenze, come riporta il Corriere dello Sport.

Sebbene i tifosi non abbiano mai fatto mancare il loro sostegno ai ragazzi di Vincenzo Italiano, come testimoniano le oltre 30.000 presenze nell'ultimo turno contro il Verona, la sensazione è la città si aspettasse qualcosa in più da questo avvio di stagione. Una delusione figlia probabilmente del grande campionato scorso e delle aspettative, al momento non rispettate, da esso derivate. 

I primi dubbi, scrive il CdS, i tifosi li avevano avuti già durante il mercato, iniziato col mancato riscatto di Lucas Torreira, che è ancora una ferita aperta. Molti anche speravano/immaginavano un mercato più importante nel reparto offensivo. L'acquisto di Luka Jovic infatti, non aveva convinto molti (giudicato una scommessa) e le prestazioni di questo avvio del serbo, non hanno fatto altro che acuire questi dubbi.

Sebbene il clima in città non sia lo stesso che si respirava non più tardi di 4 mesi fa, basta poco per riaccendere l'entusiasmo di una delle piazze più passionali d'Italia. Basta che la Fiorentina torni se stessa, ritrovando la sua identità, che tanto aveva fatto innamorare Firenze della sua squadra. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Rassegna stampa, i titoli di oggi sulla Fiorentina