News

POST PARTITA, Pioli: "Sconfitta che fa male, ma sono sicuro che questo dolore ci farà bene"

20.11.2021 23:30

Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan Stefano Pioli commenta così il match perso contro la Fiorentina: “Nel primo tempo abbiamo giocato insieme e non doveva finire 2-0. Non siamo riusciti a fare gol, la Fiorentina invece ne ha fatti due per disattenzioni nostre. Abbiamo mostrato carattere dopo il terzo gol, poi è chiaro che se prendi il quarto è facile perdere le partite e l’abbiamo persa. Sono gli episodi che ci hanno portati a questa sconfitta, loro hanno fatto quattro gol su cinque tiri in porta. Dovevamo fare più gol nel primo tempo, è chiaro che finire il primo tempo sotto di due gol ci ha tagliato le gambe”.

Va catalogata tra le serate che possono capitare o hanno pesato le assenze?
“Dobbiamo sentire il dolore di questa sconfitta e fare in modo che non succeda più. Io anche in questa sconfitta resto convinto di avere una squadra molto forte, da questo ko dobbiamo imparare. perdere fa male così come subire quattro gol, è inevitabile. Abbiamo dimostrato di essere in grado di riprenderla, forse potevamo riuscirci senza subire il quarto gol. La squadra ha giocato da squadra e con ritmo, a volte ci manca l’ultimo passaggio, abbiamo tirato in porta il doppio dei nostro avversari, quindi la prestazione c’è stata. Siamo dispiaciuti perché dopo la sosta volevamo ripartire con una vittoria”.

Florenzi?
“Non ho tolto Gabbia perché Kalulu sul centrosinistra avrebbe fatto fatica. Inserendo le due punte Florenzi poteva servire meglio gli attaccanti, c’era lo spazio. Le scelte sono state fatte in quell’ottica lì”.

La firma sul rinnovo?
“Quando sarà il momento si farà, non ho fretta. Dobbiamo rimanere concentrati, stasera la delusione è forte. Sono sicuro che questo dolore ci farà bene. Sono sicuro che ci riprenderemo e che lotteremo fino alla fine per restare al vertice”.

Perdere a Firenze fa meno male?
“No, fa male sempre. Sicuramente era una partita particolare, l’accoglienza mi ha fatto piacere, ma perdere fa male e non volevano questo risultato”.

Commenti

POSTPARTITA, Italiano: "Vlahovic? Personalità da veterano e grande professionista. Saponara? Se gioca così per noi è un arma in più"
POST PARTITA, Kjaer: “Quattro gol fanno male, dobbiamo imparare”