News

EX VIOLA, Tosto: "Ribery infiammerà Salerno. Sottil? Firenze avrà il suo nuovo Chiesa"

08.09.2021 21:01

E' intervenuto ai microfoni di TMW Radio l'ex difensore viola Vittorio Tosto. Tra le varie tematiche affrontate, Tosto ha anche espresso la propria opinione sull'arrivo di Franck Ribery alla Salernitana e sull'attuale situazione di Riccardo Sottil: "Ribery alla Salernitana? Una piazza importante come quella di Salerno, che ritorna in Serie A, che non ha mai avuto un giocatore di questo livello internazionale, lo merita. La gente di Salerno lo merita. Non sono secondi a nessuno per la loro passione. Con questo acquisto c'è stata un'esplosione di gioia e le dichiarazioni di Ribery sono state bellissime. Può essere determinante. Fisicamente non ha una grande prestanza fisica, quindi non ha bisogno di molto tempo per entrare in condizione. Con la sua qualità tecnica e la sua fame può infiammare Salerno, e Salerno può infiammare Ribery, riportandolo a una condizione di entusiasmo eccellente. Sottil? E' un giovane forte, con grande tecnica ed esplosività nelle gambe. In una piazza difficile come Firenze, se lui riuscisse a dimostrare la forza che ha, la Fiorentina si ritroverà un nuovo Chiesa. Vlahovic? Per me Commisso è un idolo, stravedo per lui. Credo che alla fine rinnoverà Vlahovic, che dovrebbe essere riconoscente verso la società, dovrebbe seguire l'esempio di Berardi. Ora bisogna sedersi a un tavolo e trovare le condizioni giuste. Vlahovic può crescere ancora tanto e i prossimi due anni li deve trascorrere alla Fiorentina. I soldi, in una fase di crescita, vanno messi in secondo piano. Nel calcio esiste un detto, ovvero ‘più di un pollo al giorno non puoi mangiare’”

Commenti

FIORENTINAUNO, Scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
IND F1, Cresce il numero dei tagliandi venduti del settore ospititi per ATA-FIO