Al termine del match di ieri tra Milan e Fiorentina, per la squadra viola sono emersi sempre i soliti e preoccupanti problemi: ovvero quelli in zona offensiva. Meglio invece in difesa.

LEGGI ANCHE LE DICHIARAZIONI DI VINCENZO ITALIANO AL TERMINE DEL MATCH

La sentenza

Il Corriere Fiorentino, a proposito del match ieri perso dalla Fiorentina contro i rossoneri, parla di “sentenza” visto che per l'ennesima volta la squadra di Italiano non riesce a fare il salto di qualità rimanendo bloccata sui propri limiti.

nzola

 

Le due fasi

Alla vigilia erano due i dubbi: l’esterno sinistro e il centravanti. Sul primo, l’impiego di Sottil ha sorpreso molti, anche se il figlio d'arte non si è comportato male. Il secondo, il fatto che Italiano abbia preferito un rientrante Beltran certifica che Nzola è in affanno. Rimangono le stesse problematiche: inconsistenza in attacco e regali in difesa che tengono la Fiorentina inchiodata a terra quando potrebbe spiccare il volo

Milan-Fiorentina, la moviola: manca il rosso a Parisi e non solo
Fiorentina, purtroppo è ancora acerba: il commento...

💬 Commenti