Champions League
Champions League

Per la stagione 2024-2025 si prevede una nuova Champions. Nuova, in primis, in termini di guadagni e montepremi . La competizione sarà inedita, inoltre, anche sul fronte del formato e delle dimensione. Si prevedono diverse outsider. A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport
 

Champions


2 posti già assegnati

Si tratta di Inter e Juve. La loro presenza nella competizione secondo il Corriere è classificata come sicura al 95%. Percentuale elevata che fa riferimento ai 17 punti di vantaggio che detiene l'Inter sul 4° posto e i 15 della Juve. E' improbabile che le 2 squadre riescano a disperdere un vantaggio di questo tipo. 

 


 

Ulteriori variabili

L'analisi del Corriere prende in considerazione anche il Milan che ‘galleggia’ tra 2 poli: la corsa scudetto e la speranza di accedere alla Champions. Il 3 posto che ha conquistato si colloca a 9 punti dalla capolista Inter e beneficia di 8 punti di vantaggio dalla Fiorentina. 
Tra le squadre che si competono il quarto e ultimo accesso alla competizione europea vi è un ampio spettro di club, tra cui la Fiorentina con i suoi 34 punti, all'Atalanta e la Lazio (33), il Bologna (32), il Napoli (31), la Roma (29) e il Torino (28). Certo è che, seppur la Fiorentina non stia attraversando una fase florida, vi sono dei fattori positivi che le consentono numerose opportunità.   

 

Zaniolo quest'anno non può andare alla Fiorentina perché...
Fiorentina vicina a ‘El Rayito’ Brian Rodriguez

💬 Commenti