Papa Waigo
Papa Waigo

Il doppio ex di Fiorentina e Genoa Papa Waigo ha parlato ai microfoni di Radio Bruno della prossima sfida dei viola contro i rossoblù, di come arrivò a Firenze e degli attuali obbiettivi della squadra di Vincenzo Italiano. Di seguito le sue parole.

L'ex giocatore della Fiorentina Papa Waigo contro la Juventus in maglia viola
Papa Waigo 

Capisco che i tifosi si aspettassero di più dalla Fiorentina

Capisco i tifosi, ma dagli errori si può imparare anche in vista del nuovo ciclo. Negli ultimi anni i viola hanno sempre fatto bene in Coppa Italia ed è importante perchè è un trofeo e porta in Europa League. E' importante arrivare in fondo e mi auguro che la rosa del prossimo anno sia ancora più profonda e competitiva

Quando mi chiamò la Fiorentina sgranai gli occhi

Quando al tempo il mio procuratore Pastorello mi disse che mi voleva la Fiorentina sgranai gli occhi, pensai: “ Che se ne fanno di me con tutti quegli esterni?” Poi pensai fosse il destino e lo seguii. Nelle poche occasioni in cui sono stato chiamato in causa mi sono fatto trovare pronto e mi sono tolto delle bellissime soddisfazioni

Come finisce lunedì? Spero 2-0 per i viola

Gilardino? Ricordo una persona molto pura e onesta, che ti rimane dentro. Al di là del calcio merita questi traguardi. Se venisse alla Fiorentina? Conoscere una piazza di solito aiuta e ha lasciato una buona impronta. Sta facendo bene al Genoa, sarebbe un buon nome. Come finisce lunedì? Spero 2-0 per la Fiorentina

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/125580512774/fiorentina-le-ultime-sull-anti-genoa-gruppo-al-completo

 

 

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Fiorentina: domani iniziativa promozionale in centro

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi