Commisso Viola Park
Commisso Viola Park

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, è intervenuto ai canali ufficiali del club toccando varie tematiche.

Sulla gara tra Fiorentina e Club Brugge

Abbiamo vinto la partita negli ultimi minuti, credo che pur non essendo io in Belgio i ragazzi partiranno per avvicinarsi ad Atene. Ho visto tutti bene: le donne, la Primavera... Sono stato vicino a loro in questi giorni

Cosa ha chiesto al mister e ai ragazzi

Non devo chiedergli niente, loro sanno già cosa fare e sono già stimolati. Speriamo che ci potremo vedere ad Atene

Il nuovo assetto societario

Abbiamo dato molte più responsabilità a Ferrari e Pradè. Quest'ultimo guarda il lato sportivo, il primo invece tutti gli altri lati. Fino ad oggi è andata bene. Al di là dei problemi che abbiamo ancora con lo stadio

Sui risultati della Primavera

Vorrei che la Primavera vincesse più partite, ma il campionato non è stato buonissimo. Le donne si sono svegliate all'ultimo e si sono qualificate per i preliminari della Champions. Sono molto contento

Commisso
Commisso (ph. G.Morini)

Sui problemi relativi al Franchi

Franchi? E' un problema. Abbiamo incontrato il ministro dello sport Andrea Abodi e il sindaco Nardella. La preuccupazione è emersa in ogni incontro, per completare il processo di rinnovamento dello stadio mancano ancora almeno 100 milioni di euro. E ci sono solo informazioni per la stagione 2024-25 dove i posti non saranno più di 22 mila e dove si potrà continuare a giocare al Franchi

Cosa vi aspettate adesso?

Noi riteniamo che, prima di iniziare i lavori per qualsiasi progetto, occorre essere certi che ci siano tutti i soldi a disposizione per completarlo con un cronoprogramma preciso e affidabile. Non è il caso del Franchi. L'unica certezza è che, se il progetto va avanti, il primo anno perdiamo dai 10 ai 15 milioni

Da un punto di vista operativo cosa succederà

L'avvio dei lavori per la riqualificazione dello stadio reca un significativo pregiudizio alla Fiorentina, finanziario che gestionale ai suoi tifosi e all'intera comunità che segue i nostri colori. I club come tutte le imprese devono potersi muovere in un quadro di prevedibilità di tempi e costi. In questo quadro di incertezza l'unico dato certo è la significativa riduazione dei ricavi e l'aumento dei costi che il club dovrà subire

In assenza di nuovi elementi che portino chiarezza, la Fiorentina non può che riservarsi di tutelare in qualsiasi sede i propri diritti così come già preannunciato a Nardella a gennaio

Peccato che non ci posso essere ma ho la speranza che tutto vada bene. Abbiamo già vinto l'andata e possiamo giocare sapendo che siamo forti e bravi anche noi. Con la massima concentrazione e con il cuore, per portare una gioia a Firenze, ai tifosi e un po' pure a me

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Bonaventura a rischio per la sfida contro il Club Brugge

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi