News

VLAHOVIC, Marangon: "Non si discute la professionalità"

12.10.2021 13:40

E' intervenuto ai microfoni di Radio Bruno Toscana l'ex dirigente viola Alberto Marangon, oggi alla Samp: “Venezia è la mia città d'origine, Genova è diventata una seconda casa. Ma con la mia famiglia abbiamo preso casa a Firenze e ci resteremo. Una città che conquista. Per chi tifo lunedì in VEN-FIO? Tiferò la Samp domenica. Lunedì la guarderò con il cuore diviso. E' una partita di non facile lettura, secondo me. Il Venezia esprime buon calcio, la Fiorentina è molto forte quest'anno. Non ha previsioni facili, ma la Fiorentina parte avvantaggiata sicuramente. Il pubblico fischierà Vlahovic? Fa piacere vedere ovunque il pubblico sugli spalti, prima di tutto. Il calcio senza pubblico perde l'80 % del valore. E vederlo finalmente anche a Firenze è bello. Su Vlahovic non entro nel merito, ma in questi casi qui la differenza la fa la professionalità delle persone. E non credo che in questo caso ci possano essere problemi. 500 tifosi a Venezia? Andranno in un museo a cielo aperto, come quando giri per Roma o Firenze. In autunno, personalmente, la preferisco di più. Non c'è tanta calca dei turisti e le atmosfere diventano speciali. Piatto tipico? Consiglio risotto al nero di seppia. Ribery a Salerno? Con lui ho un ottimo rapporto. Ha una grande voglia di continuare a giocare nel campionato italiano. E' un ragazzo che ama le sfide. Rimanere qui lo è. Giocare a Salerno per la salvezza sarà una grande avventura”.

Commenti

FIORENTINAUNO, Scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
QUI VENEZIA, Modolo: "ACF a livello tecnico superiore a noi, servirà un po' di fortuna"