Fiorentina, Conference League, crediti Sito ufficiale ACF Fiorentina
Fiorentina, Conference League, crediti Sito ufficiale ACF Fiorentina

Adesso è ufficiale: per affrontare il Maccabi Haifa, la Fiorentina tornerà a Budapest, ancora una volta. A renderlo noto, infatti, è stata la stessa UEFA tramite i suoi canali ufficiali. La squadra di Vincenzo Italiano, quindi, tornerà nella capitale ungherese dopo aver affrontato il Ferencvaros nel match della fase a gironi dello scorso dicembre. 

Ecco le date ufficiali

Il match d'andata verrà giocato dunque il 7 marzo 2024 alle ore 21, alla Boszik Arena di Budapest, mentre il 14 marzo - una settimana dopo - ci sarà il ritorno allo stadio Franchi di Firenze. Il giorno dopo, il 15 marzo, a Nyon verranno sorteggiati gli accoppiamenti per i quarti di finale. La Fiorentina e il Maccabi Haifa si preparano alla sfida. 

I giocatori della Fiorentina festeggiano un gol al Franchi
I giocatori della Fiorentina festeggiano un gol al Franchi

Luciano Spalletti in visita al Viola Park

Nelle scorse ore, è arrivata una visita speciale al Viola Park di Bagno a RipoliLuciano Spalletti - attuale allenatore della nostra Nazionale di calcio - si è recato nel nuovissimo centro sportivo della Fiorentina. Come riportato dallo stesso club, Spalletti si è trattenuto a parlare con staff, giocatori e dirigenti presenti al Viola Park. Dopo di che, si è anche fermato a seguire l'allenamento della Fiorentina agli ordini di Vincenzo Italiano in ottica partita contro la Lazio di Maurizio Sarri. Le sue parole sull’Europeo: “Noi andiamo lì a lottare. Siamo i campioni in carica, non possiamo andare lì per competere per una posizione inferiore rispetto all'ultima portata a casa. Io non mi accontento mai nel mio lavoro. Non si gareggia mai per accontentarsi, soprattutto se ci si chiama Italia. I nostri tifosi vogliono che andiamo a competere per ambire al meglio"

Speciale: "Le vittorie del girone d'andata hanno illuso la Fiorentina"
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti