News

Gollini scontento: potrebbe essere addio già a gennaio

Il portiere in prestito dall'Atalanta non è soddisfatto del suo minutaggio

18.11.2022 12:17

Porte girevoli in casa Fiorentina. Al rientro dalla sosta infatti, sembra sempre più improbabile rivedere Pierluigi Gollini in maglia viola. 

Arrivato per fare il titolare, a causa di una serie di prestazioni poco felici, è finito stabilmente dietro a Terracciano, nelle gerarchie di Mister Italiano. Una situazione che non piace al portiere ex Tottenham che potrebbe spingerlo a cambiare aria già a gennaio. Scrive Il Corriere dello Sport

In caso di addio, il favorito per prendere il suo posto sarebbe il fiorentino Alessio Cragno, con il suo agente Battistini visto alcune settimane fa al centro sportivo "Davide Astori".

Commenti

Italiano, il cambio tattico della svolta
Ag. Luis Alberto: "Ciclo alla Lazio finito: cerchiamo una nuova soluzione"