Di seguito le nostre pagelle  con i voti ai giocatori viola nella sfida tra Hellas Verona e Fiorentina valida per la trentacinquesima giornata di Serie A.

Le pagelle ai giocatori viola

Christensen 5 - Pronti via e subito la prima ingenuità dove si divide la colpa con Ranieri del rigore concesso al Verona. Non riceve grosse preoccupazioni per il resto della partita e non può nulla sulla gran botta di Noslin per il secondo gol dei gialloblù.

Il portiere della Fiorentina Oliver Christensen in campo con la maglia viola
Oliver Christensen

Faraoni 6 - Non osa mai limitandosi al compitino e in generale la maggior parte delle volte il Verona cerca di sfondare più sulla fascia sinistra. La spinta di Dodò e Kayode con lui non si vede.

Dall'84' Belotti 6 - Pochi minuti a disposizione ma prova qualche conclusione cercando di alzare i ritmi davanti. Forse sarebbe dovuto entrare prima.

Milenkovic 4,5 - Un altra prova incolore da parte del serbo che commette qualche sbavatura nel primo tempo come il pallone che si lascia sfuggire e che finisce per portare al rigore ed una grossa ingenuità sulla rete del 2-1 di Noslin, al di là del possibile fallo di mano è lui a lasciare il pallone in balia dell'avversario.

Ranieri 5 - Un passo indietro rispetto a quanto visto nelle ultime uscite. L'incomprensione con Christensen è grave e porta al vantaggio avversario. Non fa molto per interrompere i passaggi chiave del Verona.

Parisi 5,5 - Meglio nel primo tempo dove in un paio di occasioni riesce ad arrivare in fondo, ma non crea pericoli e non ha quella freschezza vista contro il Sassuolo.

Duncan 5 - Si vede poco se non pochissimo nel primo tempo. Schierato dal primo minuto per spezzare il gioco avversario non compie il suo dovere.

Dal 62' Bonaventura 5 - Mezz'ora a disposizione ma non riesce a mettere le sue qualità al servizio della squadra.

Maxime Lopez 5,5 - Non partecipa in modo attivo alla manovra ed è lento nel contenere Bonazzoli. Migliora nella ripresa ma non fa nulla che sia degno di nota.

Dal 70' Mandragora 5,5 - L'unico motivo per cui ci si ricorda di lui oggi è per il giallo rimediato in una manciata di minuti in campo.

Ikone 5 - Nel primo tempo comincia muovendosi bene e aiuta la squadra a trovare profondità, ma è una situazione che dura poco e finisce per sparire completamente dalla partita fino alla sua uscita.

Dal 69' Beltran 5,5 - Schierato fuori ruolo come tanti non riesce a costruire azioni importanti.

Barak 5,5 - Comincia bene la sua partita mettendo in mezzo qualche pallone interessante e trovando quasi l'assist vincente per Castrovilli nella circostanza del palo. Poi si spegne e si assenta dalla manovra nel secondo tempo.

Castrovilli 6,5 - E' un giocatore ritrovato. Oggi ha fatto la sua partita, con tanti inserimenti e classe. Bello il tiro su invito di Barak che per mera sfortuna si stampa sul palo. Col tentativo successivo trafigge Montipò per il momentaneo pareggio. Da notare che era anche fuori ruolo.

Dal 63' Kouame 5 - Ha più di mezz'ora per creare pericoli ma non la sfrutta. Cade in area nel finale lamentandosi ma la spinta appare leggera. Poi si libera bene in area ma manca l'assist.

Nzola 6 - Comincia bene e inizialmente è uno dei migliori Impegna Montipò al primo tiro anche se poi tutto viene vanificato dal fuorigioco. Lotta e crea profondità trovando anche l'assist per la rete di Castrovilli. Cala nella ripresa ma rimane tra quelli che hanno fatto vedere qualcosina in più.

Italiano 5 - L'ennesimo turnover esagerato. Qualche cambio sarebbe potuto arrivare prima ma la voglia di non rischiare i top era evidentemente maggiore del voler fare 3 punti oggi. La speranza è che non venga tutto vanificato il prossimo mercoledì in Belgio perchè se vincere aiuta a vincere di sicuro era meglio fare tutt'altra gara oggi in quel di Verona. Ma il tifoso ha memoria corta si sa…

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/336570781190/ferrari-oggi-dobbiamo-fare-bene-contro-il-verona-poi-penseremo-al-brugge

 

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Baroni (Dazn/S.Stampa): "Vittoria di squadra, sono felice. Italiano mi ha detto..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi