Fiorentinauno
Fiorentinauno

Paolo Bambagioni, ex sindaco di Signa e capolista della Lista Schmidt, è intervenuto per dire la sua sul tema stadio.

Le parole sul Franchi

Comprendo perfettamente le motivazioni che hanno portato la società a chiedere di fermare i lavori al Franchi: si prevedono lunghi cantieri senza la certezza di una conclusione in tempo, per non parlare della confusione sui finanziamenti. L'attuale amministrazione ha dimostrato, infatti, totale incapacità di cogliere l'opportunità di ammodernare il Franchi in questi cinque anni, assecondando le richieste ragionevoli della società. Sara Funaro rappresenta la perfetta continuità con questi cinque anni di scarsa o assente capacità di pianificazione del territorio. Eike Schmidt, un sindaco-manager, è l'unico che può dare la garanzia di riaprire un dialogo con la società per tenere insieme, come dovrebbe fare una buona amministrazione, i bisogni di tutti, anche dei cittadini del Campo di Marte. Si può e si deve intervenire sul Franchi lavorando a una nuova progettazione di quell'area del tessuto urbano, prevedendo trasporti e servizi. Se la proprietà ha interesse di farlo velocemente e bene, da parte nostra ci sarà massima disponibilità

Le dichiarazioni di Nardella

ll primo cittadino di Firenze, Dario Nardella, è intervenuto in merito alle parole della Fiorentina sullo stadio Artemio Franchi. ll sindaco ha detto la sua ai microfoni di Radio Bruno durante la trasmissione "Firenze e dintorni".

Non voglio fare polemiche. Capisco che la Fiorentina sia sottopressione, noi abbiamo sempre dato risposte però. Noi non ci possiamo permettere di lasciare lo stadio Franchi in queste condizioni e che finisca abbandonato come il Flaminio di Roma. Abbiamo risolto il problema di giocare con i lavori come voleva la Fiorentina, abbiamo firmato una convezione e non c'era nessun problema. Ascolteremo cosa vorrà dirci la Fiorentina, ma noi dobbiamo dare delle risposte ai cittadini. Ricordiamo che il Franchi è candidato per Euro 2032. L'uscita della Fiorentina? Non mi va di interpretare quello che hanno detto. Mi ha sorpreso, ci sono leggi e convezioni firmate

FRANCHI
Fiorentina, Nzola potrebbe presto dire addio a Firenze: Palladino...
Fiorentina, ma Parisi? Con Palladino potrebbe rinascere: i motivi

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi