stadio_castellani_fotoComuneEmpoli
stadio_castellani_fotoComuneEmpoli

La partita tra l'Empoli e la Fiorentina rappresenta un momento cruciale per la squadra di Italiano per raggiungere il tanto atteso riscatto. Secondo quanto riportato da La Nazione, la Fiorentina, a seguito di un inizio stagione di certo non entusiasmante, ha tuttavia trovato dialogo con i propri tifosi dopo la gara contro il Bologna. Il messaggio degli ultras è chiaro: dimenticare il mercato e concentrarsi sulle prossime competizioni per fare unicamente gli interessi della squadra. La gara che si terrà domani al Castellani potrebbe rivelare molteplici sorprese. 
 

Castellani

 

 


Circa 4000 tifosi della Fiorentina saranno presenti al Castellani

 

Dopo le 1600 presenze viola registrate in occasione della sfida contro il Bologna, il match al Castellani vedrà la presenza di circa 4000 tifosi viola. Presenze il cui valore acquista maggior significato in questo delicato momento e che sono pronte a sostenere la squadra.

 

Italiano vuole conquistare il riscatto

 

La squadra di Italiano, dunque, non intende indietreggiare e, anzi, vuole raggiungere un successo in trasferta che ormai manca dallo scorso 22 dicembre.
Intanto, Vincenzo Italiano chiede ai leader della squadra quel campio di passo che, attualmente, è essenziale per portare a termine il riscatto di cui la squadra ha bisogno. Tra i giocatori più rappresentativi per l'allenatore vi è, in primis, Nico Gonzalez; il quale, ad oggi, non risulta ancora essere al 100% delle proprie condizioni ma è comunque in procinto di uscire dal lungo stop causato dall'infortunio. Tra i punti di riferimento dell'allenatore è necessario inoltre menzionare Andrea Belotti che, pur essendo arrivato da poche settimane, risulta essere già ben inserito all'interno della squadra. 
 Tra i calciatori viola a rischio possiamo invece menzionare innanzitutto Arthur, la cui presenza risulterebbe in bilico a causa di pregressi danni fisici, e Bonaventura che, ormai, si trova ad affrontare un periodo alquanto delicato. 

Ferrara: "Il frigo è pieno ma non c'è la corrente"
La crisi della Fiorentina: tutti i fattori che l'hanno determinata

💬 Commenti