Il giornalista Giuseppe Pastore, ospite di Radio Bruno, ha detto la sua in merito alla prossima sfida programmata sabato al Franchi per la Fiorentina, ossia quella con il Milan.

La sfida tra Fiorentina e Milan

Parto subito con una curiosità, il Milan di Pioli ha sempre perso in casa di Italiano il sabato sera, sia contro lo Spezia che contro la Fiorentina. E' una partita difficile da pronosticare, vedo solo tanti goal, con tante occasioni da una parte e dall'altra. La Fiorentina è più fresca visto che ha dovuto mandare in nazionale meno giocatori rispetto al Milan. La viola negli ultimi anni contro il Milan ha sempre raccolto molto meno di quello che seminava. Sarà una partita interessante

ll punto sul Milan di Pioli

Anche giornalista Enrico Currò ha detto la sua in vista dell'imminente sfida.

Italiano e Pioli

Il Milan è nella fase migliore della sua stagione. Visto che lo scudetto per loro non è più un obbiettivo adesso i giocatori sono più liberi di testa. Dal punto di vista psicologico per loro è un ottimo momento. Dal punto di vista tattico invece c'è ancora qualcosa da migliorare. Ultimamente hanno giocato delle ottime partite ma per me è una squadra molto sbilanciata e che rischia spesso le imbarcate avversarie. In difesa non hanno dei fenomeni e questo porta la difesa rossonera ad essere molto vulnerabile. La stagione di Jovic è sotto gli occhi di tutti e ha certificato che la prestazione la fa quando entra a partita in corso. Per quanto riguarda Pioli sta diventato sempre più bravo a farsi scivolare addosso le critiche che riceve, vista anche la fiducia che ha riposto la società in lui

Sabato si gioca Fiorentina-Milan, chi è più forte tra Nico e Pulisic
De La Fuente: "La morte di Barone non può essere un alibi. Mi prendo le colpe"

💬 Commenti