Domani alle ore 19:00 si terrà la partita che vedrà contrapposte il Bologna e la Fiorentina presso lo Stadio di Via dell'Ara. La partita rappresenta la terza occasione che vedrà le due squadre contrapporsi all'interno di questa stagione di campionato. Secondo quanto riferito dall'edizione odierna del Corriere di Bologna, la data del 14 febbraio per la squadra emiliana è segnata in rosso sul calendario dalla precedente notte di Coppa. 
 

Bologna


La voglia di riscatto del Bologna



La precedente partita di Coppa Italia contro la Fiorentina registrò un Bologna in ottima forma. Secondo il quotidiano emiliano, quella notte andò in scena una delle migliori versioni stagionali della squadra di Thiago Motta. Malgrado il risultato, la squadra rossoblu fu indubbiamente vittima di alcuni fattori legati alla sfortuna, con ben tre pali colpiti, alcune occasioni goal andate in fumo e un ampio dominio e possesso palla portato avanti fino al termine della gara. Le speranze della squadra di Thiago Motta vennero infine neutralizzate a seguito della beffa sul dischetto al quinto e ultimo rigore. 



La sconfitta del Bologna in campionato
 


Anche in Serie A il Bologna fu vittima di condizioni sfavorevoli. Anche in tal caso l'andamento della competizione fu analogo. Con un paio di occasioni favorevoli divorate, soprattutto da Saelemaekers, a cui fece seguito il rigore di Gonzalez e, per non farci mancare nulla, il rigore prima assegnato e poi sottratto alla squadra emiliana da Maresca e dal Var. La sequenza di questi fattori diedero dunque vita ad una sconfitta decisamente immeritata. 

Domani a Bologna attesi 1200 tifosi della Fiorentina
Bologna: Per la partita di domani previsti 22.000 tifosi

💬 Commenti