News

Fiorentina, Jovic e Ikonè per stupire San Siro

Sia l'attaccante serbo Jovic che l'esterno Ikonè, finalmente sembrano sbocciati per rilanciare la Fiorentina in campionato

Questa mattina La Nazione oltre a parlare, ovviamente, del match delle 18:00 Milan-Fiorentina entra nel dettaglio per quanto riguarda il momento dei viola e dei rossoneri.

Due squadre, emotivamente parlando, completamente opposte: la Fiorentina viene da cinque vittorie consecutive e vuole risalire una classifica che continua a restare modesta rispetto alle speranze estive, i rossoneri invece devono attutire un Napoli che ieri ha centrato la vittoria numero 13 su 15 partite di campionato. 

La viola ha recuperato la propria identità, con un cambio di modulo che farà navigare la Fiorentina nella classifica senza meta.

Jovic finalmente ha indossato i panni da bomber rabbioso, non solo perché ha segnato 6 reti nelle ultime 8 partite, ma proprio per il modo in cui è riuscito a conquistare la fiducia dopo varie turbolenze. 

Per finire, Ikonè ha giovato del cambio di modulo e insieme al serbo cercherà di far male a un Milan che non è proprio nel suo momento migliore.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, è tempo di battere una big