Continuano le indagini degli inquirenti relative alle operazioni di mercato della Juventus fatte nelle stagioni sportive più recenti. Ora ci si concentra sull'Udinese per l'acquisto nell'estate del 2018 del giocatore campano Rolando Mandragora, attualmente alla Fiorentina, ma che da Torino si trasferì in Friuli per 20 milioni. La Procura di Udine ha messo nel mirino in questi giorni proprio l'affare tra i due club. Le ipotesi al vaglio degli inquirenti prendono in considerazione tre diversi reati: falso in bilancio, ostacolo all’esercizio delle funzioni delle autorità di vigilanza e dichiarazione fraudolenta mediante documenti falsi. 

Leggi anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/158396747270/milan-fiorentina-i-dubbi-di-italiano-sulla-difesa?et

Potrebbe interessarti:

https://www.fiorentinauno.com/news/433274654214/milan-fiorentina-il-punto-sull-attacco-rossonero?et

Giorgetti: "Arthur può restare, dipende da lui”
Milan, apprensione per il difensore Tomori

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi