Foto di Giacomo Morini ©
News

Italiano: "Per Castro una brutta distorsione. Sul quarto posto possibile..."

Ai microfoni di DAZN l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano esprime la propria felicità per i tre punti guadagnati contro un avversario difficile come il Venezia

Ai microfoni di DAZN così l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha analizzato la vittoria arrivata contro il Venezia per 1-0

Siamo stati meno belli? Nel secondo tempo sì. Potevamo fare più di un gol, ma l'abbiamo gestita in maniera diversa. Abbiamo, comunque, concesso poco al Venezia. Conta la vittoria”.

Tre punti che pesano? Sì, sono importanti. Avevo paura di questa partita, quando dall'altra parte si giocano tanto. Un po' di stanchezza ci sta, ma l'importante è che i tre punti siano arrivati”.

Ikoné? L'ho visto bene. Sta bene ed è in fiducia”.

Castrovilli? Una brutta distorsione al ginocchio. Speriamo non sia nulla di grave. Il ragazzo era in crescita”.

Quarto posto possibile? Adesso ci concentreremo per bene alla partita contro la Juve. Da domani pensiamo a questo. In campionato stiamo facendo bene e lotteremo fino alla fine con le squadre che ci sono davanti. Abbiamo da recuperare ancora una partita in casa, dobbiamo sfruttare tutto quello che ci capita”.

LEGGI ANCHE: Live F1, Fiorentina-Venezia 1-0: la Fiorentina vince grazie a Torreira

LEGGI ANCHE: Pagelle F1, Fiorentina-Venezia 1-0: di tacco Torreira, l'uomo che non ti aspetti

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Pradè: "Vogliamo tenere Italiano a lungo. Dicono che prendiamo Belotti, ma..."