Belotti (ph. acffiorentina.com)
Belotti (ph. acffiorentina.com)

Andrea Belotti è da subito entrato nei meccanismi della Fiorentina di Vincenzo Italiano, e l'impressione è che l'allenatore nativo di Karlsruhe voglia fare di tutto per convincerlo a rimanere anche l'anno prossimo, premendo per un rinnovo di contratto a fine stagione. La Repubblica-Firenze si concentra, nella sua edizione odierna, sull'importanza dell'ex Roma per la Viola.

Fiorentina, il Gallo Belotti ha conquistato la fiducia di Italiano

Da quando è arrivato a Firenze, l'attaccante ha colmato il vuoto nella posizione di centravanti boa che fa a sportellate con i difensori e che apre spazi ai suoi compagni, dato che Nzola e Beltrán non erano e non sono tagliati per questo ruolo per via delle loro caratteristiche tecniche e tattiche. Italiano si appoggia molto a Belotti e il gioco della Fiorentina beneficia molto dei suoi movimenti, da vero numero 9. Mancano ancora i gol pesanti, ma l'impressione è che arriveranno presto. 

Belotti in visita al Viola Park
Belotti in visita al Viola Park

Le parole di Francesco Flachi sul Gallo 

“Belotti è un trascinatore, fa grandi partite ed aiuta molto la squadra. Manca sempre quel gol in più che farebbe la differenza. Integrarsi così velocemente non è assolutamente facile. Verso giovedì, serve un approccio diverso per chiudere subito la pratica. Sarebbe ideale risparmiare energie e pensare ad un calendario così fitto di impegni importanti. Assenza di Bonaventura a Bergamo? Italiano è abile a gestire queste situazioni, saprà trovare la giusta quadra. Speriamo nel rientro di Beltran, ma con lui servono anche i suoi gol.”

Atalanta-Fiorentina sotto la lente: tra valori di mercato e giocatori in forma
Gol dalla difesa, la Fiorentina come il Leverkusen al top dell'Europa

💬 Commenti