Di Francesco
Di Francesco

Domani alle 12.30 il Frosinone farà visita alla Fiorentina di Vincenzo Italiano. La squadra di Di Francesco non sta vivendo un momento facile dopo l'ottimo inizio di campionato e proverà a rialzarsi proprio a partire dal match di domani contro i viola. 

Il tecnico dei ciociari recupera dei giocatori importanti e fondamentali per il suo scacchiere. Con l'arrivo di Seck nella sessione invernale di mercato i gialloblu hanno ora anche la possibilità di variare il proprio modulo a seconda delle esigenze.

Di tutto ciò ne ha parlato ieri in conferenza stampa per presentare la gara contro la Fiorentina. Vi proponiamo nuovamente le sue parole in vista dell'importanti sfida di domani.

Di Francesco

Giocatori recuperati

“Per quanto riguarda i recuperi Lirola e Valeri hanno una settimana di lavoro in più sulle gambe quindi mi danno possibilità di riproporre Gelli e Brescianini oppure schierare loro dall'inizio o alternarli. Gli altri potrebbero rientrare settimana prossima ma non abbiamo certezze. Oltre a Marchizza e Kalaj, che sono fuori da tanto tempo, per questa trasferta non potremmo contare ancora una volta nemmeno su Bonifazi, Cuni, Oyono, Lusuardi, Zortea e Ghedjemis. Entrando poi più nello specifico di quelli che potranno essere i loro tempi di recupero, diciamo che soltanto gli ultimi due potrebbero tornare a disposizione per la gara contro la Roma. Chi sta meglio degli altri è Ghedjemis, vediamo”. 

Sulla Fiorentina

“La Fiorentina? Ultimamente stanno provando a giocare con due attaccanti, noi con Seck possiamo giocare anche in maniera differente cercando anche nuove linee di passaggio. Anche col 4-3-3 con la mezzala più tecnica diventavamo spesso 4-2-3-1. A noi sposta poco questo, lavoriamo più sui principi. 

Aria di cambiamenti?

"Col Milan peccato perché siamo stati un po' sfortunati in alcuni episodi. Cambi? Non lo so, qualcosa cambierò sicuramente anche in base agli avversari”

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Ripartire dai leader. Italiano chiede una mano ai senatori
Milenkovic, chiamato al riscatto. Dopo 3 panchine di fila è pronto dal 1'

💬 Commenti