Arthur (ph. G.Morini)
Arthur (ph. G.Morini)

Arthur Melo, ai microfoni di DAZN, ha analizzato la vittoria della Fiorentina sul Cagliari e altre tematiche. Ecco cosa ha detto dopo la vittoria odierna:

La qualificazione in Europa era il nostro obiettivo, sapevamo che loro giocavano davanti ai loro tifosi e senza pressione. È stata una bella partita nostra, volevamo andare in Conference per la prossima stagione

Sulla squadra e sulla finale

Ci alleniamo ogni giorno per arrivare a questi momenti ed è andata bene. Ogni giorno Italiano fa sentire tutti importanti e tutti quelli che entrano fanno bene. La nostra forza più grande è la squadra. La finale? Sappiamo la responsabilità che abbiamo: per noi, le famiglie, i tifosi, la città di Firenze. Ci stiamo allenando ogni giorno per arrivare ad Atene e dare il meglio di noi stessi

fiorentina in conference
Fiorentina, Conference League, crediti Sito ufficiale ACF Fiorentina

Le parole di Barak

ll centrocampista della Fiorentina, Antonin Barak, ha parlato al termine della partita con il Cagliari. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

Spero che faremo una grande prestazione di squadra e che portiamo la coppa a Firenze, raggiungendo l'obiettivo di inizio stagione. La vittoria di stasera ci dà tanto, il Cagliari ha fatto una grande partita e per noi era una grande prova. Siamo contenti di aver preso la vittoria, anche grazie a chi è entrato. Tutti hanno aiutato a dare la spinta e crederci fino alla fine, questo è importante. Sono orgoglioso di come si è comportata la squadra oggi. La finale? La testa fa sempre la differenza. Oggi chiunque affronti più o meno sei sullo stesso livello, soprattutto in Europa. Se ci sei con la testa puoi vincere, quello è importante. L'Olympiakos? Sicuramente sono una squadra forte, hanno eliminato Fenerbahce e Aston Villa. Sulla partita secca ti può andare bene, ma loro sono stati bravi a vincere in due partite contro queste squadre e per me la cosa dice tutto. Giocano in casa, avranno un pubblico molto caldo ma questo può essere anche un punto di forza per noi perché potrebbero essere sotto pressione. Faremo tutto per vincere. Sarà importante che tutti si preparino bene sulla testa: l'ambiente caldo ti può sia spingere che mettere sotto, noi dobbiamo fare la nostra prestazione come fatto ieri dall'Atalanta contro il Bayer Leverkusen. Ci serve quella testa lì per il sogno che abbiamo tutti dall'inizio

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Cagliari-Fiorentina 2-3: A Mutandwa rispondono Nico e Arthur allo scadere. Viola in Europa!

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi