News

Jovic: "Ecco perché ho scelto la Fiorentina! Con Italiano..."

Ai microfoni ufficiali della Fiorentina è intervenuto così il neoacquisto viola Luka Jovic, spiegando i motivi della scelta e analizzando mister Italiano

Sull'arrivo a Firenze ed i motivi che lo hanno spinto a scegliere proprio la Fiorentina è così intervenuto ai microfoni ufficiali della società gigliata il centravanti Luka Jovic;

“Sono molto felice di essere qui. Ringrazio tutte le persone che mi hanno dato la possibilità di arrivare qui alla Fiorentina. Spero di potere soddisfare le loro aspettative”.

Perché ho scelto Firenze? Come già sapete, ci sono già un paio di giocatori serbi come Terzic, Milenkovic. Mi hanno parlato bene della squadra sempre, dell'allenatore che è in grado di fare migliorare ogni giocatore: uno di cui hai bisogno nella tua carriera. Così ho deciso. Mi piace il calcio italiano, anche questo è un motivo”.

Serie A? E' molto interessante. Ci sono molte squadre dello stesso livello che lotteranno per la cima della classifica. Spero che noi potremo partecipare a questa lotta. Ho visto un po' di partite della passata stagione e ho visto che la squadra aveva un po' ceduto verso la fine. Per questo credo che riusciremo ad ottenere risultati migliori”.

Tifosi viola? Ho ricevuto molti messaggi. Sono contenti di vedermi qui e spero di renderli felici. Sono importanti per ogni squadra, specialmente quelli della Fiorentina che sono fantastici. Da me possono aspettarsi il 100% ad ogni allenamento e ad ogni partita, lavorerò per la squadra e, spero, potranno aspettarsi molti gol in questa stagione”.

Se ho sentito Commisso e se ho parlato con Italiano? Ho parlato con loro, mi hanno dato il benvenuto. Mi fa piacere essere in questa realtà e collaborare con un allenatore giovane e promettente come Vincenzo. Spero che avremo successo insieme”.

LEGGI ANCHE: Antognoni: "Futuro? Dopo avere chiuso con Commisso mi piacerebbe..."

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Cremonese, le probabili formazioni della prima di Serie A

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Kostner (Sindaco di Moena): "Contenti che ACF sia qui. I prossimi anni..."