Cavani FOTO IG X CANVA @Cavaniofficial21
News

Mercato, la Fiorentina 2.0: la formazione del futuro

C’è ancora una stagione da terminare ma la squadra mercato gigliata ha già in mente la Fiorentina 2.0 per la prossima stagione: ecco i nomi accostati al club viola

07.05.2022 18:00

Mancano tre partite per salutare la stagione di Serie A 2021-22; è ancora presto per tirare le somme e capire se sia stata una stagione ottima o superlativa. Tutto passa dalle tre sfide che portano al traguardo, all’orizzonte ci sono ci sono: Roma, Sampdoria (al Ferraris) e Juventus; dopo di che il verdetto che dirà se la Fiorentina accederà o meno ad una coppa europea (Europa League o Conference League).

E proprio da quel verdetto che la squadra di Commisso inizierà a pianificare la stagione che verrà, nel frattempo però la squadra mercato gigliata ha già segnato in agenda gli obiettivi per costruire la Fiorentina 2.0 che (con tanto di nostro augurio) possa competere su 3 fronti: Serie A, Coppa Italia e Coppa Europea.

Già in questo periodo sono circolati diversi nomi attorno al pianeta viola, andiamo a vedere allora tutti i giocatori che potrebbero approdare in riva all’Arno.

 

Un ruolo che sicuramente andrà sistemato è quello del portiere, a tal proposito i nomi sono davvero tanti: Provedel, Gollini, Carnesecchi, Vicario, Cragno e Meret.

Altro reparto da sistemare è la difesa, con le troppe voci di un possibile addio di Milenkovic; Biraghi che non da le giuste garanzie, e con Odriozola dove ci sarà da mettersi al tavolo con il Real Madrid per decidere il futuro dello spagnolo; ecco i nomi: Hickey, Sambia, Vasquez, Le Normand, Viti e Dalot.

 

C’è poi un centrocampo da puntellare, Castrovilli infortunato, Duncan e Maleh troppo discontinui e con un Bonaventura che si gioca a calcio ma che ha contro dalla sue l’età, allora si punta a rimpolpare e fare il salto di qualità; gli scenari: Luis Alberto, Isco, Lo Celso, Bakasetas, Schouten e Svanberg.

 

Infine rimane il pacchetto offensivo, quello che potrebbe davvero fare la differenza il prossimo anno visto l’addio anticipato di Vlahovic, un Piatek che forse non è così affine al gioco di Italiano ed un Cabral che va semplicemente aspettato, ecco allora i possibili futuri goleador viola: Scamacca, Belotti, Cavani e Agustin Alvarez.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Galli: "Terracciano non ha colpe; la costruzione dal basso ha rotto!"